A Firenze, l’arte non ha età, con MUS.E e GIOTTO CategoriesLaboratori creativi

A Firenze, l’arte non ha età, con MUS.E e GIOTTO

Sono rivolte a grandi e piccoli le iniziative organizzate nella splendida cornice dei Musei Civici di Firenze dall’Associazione MUS.E con il sostegno di GIOTTO, partner tecnico per le attività laboratoriali.

Scoprite le date degli appuntamenti di novembre e dicembre e tutti i dettagli con Diario Creativo.

Imparare l’antica arte degli affreschi con “In bottega. Dipingere in fresco”

“Di tutti gli altri modi che i pittori faccino, il dipingere in muro è il più maestrevole e bello”: così Giorgio Vasari presenta la tecnica dell’affresco, considerata fra le più difficili poiché non consente ripensamenti e richiede una perfetta conoscenza dei materiali e dei pigmenti. L’atelier consente di cimentarsi con le diverse fasi di esecuzione di un piccolo affresco, che al termine dell’attività i partecipanti potranno portare via con sé.

Per chi? Per famiglie con bambini dagli 8 anni in su

Quando? 11, 12 e 18 novembre ore 10.00

Dove? Al Museo di Palazzo Vecchio

Per info e prenotazioni: info@muse.comune.fi.it
055-2768224, 055-2768558

www.musefirenze.it

Alla scoperta dei segreti di Palazzo Vecchio: “La favola della tartaruga con la vela”

Il duca Cosimo aveva, fra le sue imprese, una particolare predilezione per la tartaruga con la vela, che è infatti onnipresente nelle sale del suo Palazzo. E proprio una piccola tartaruga racconta ai bambini un’antica storia che parla di bambini e di tartarughe, di velocità e di lentezza, di prudenza e di saggezza. Al termine della storia i bambini si cimenteranno in una “caccia alla tartaruga con la vela” negli ambienti di Palazzo Vecchio.

Per chi? Per famiglie con bambini dai 4 ai 7 anni

Quando? 12 novembre ore 15.00

Dove? Al Museo di Palazzo Vecchio

Per info e prenotazioni: info@muse.comune.fi.it
055-2768224, 055-2768558

www.musefirenze.it

Un laboratorio per tutti, dai piccolissimi agli adulti: “Dalla terra, la magia dell’arte

Un ciclo di workshop dedicati ad adulti e ragazzi per conoscere e capire Big Clay #4, la scultura di Urs Fischer che giganteggia al centro di piazza della Signoria, suscitando molto scalpore in città. Lasciati da parte i giudizi estetici e le interpretazioni critiche, i partecipanti saranno invitati a guardare l’opera unicamente attraverso le emozioni, a partire cioè dal suo stadio iniziale di realizzazione: un piccolo pezzo di creta manipolato dall’artista, le cui impronte restano suggestivamente impresse nella superficie. Scoprite qui tutte le date e come prenotare.

Tornano le “Piccole storie di Colori”

Dopo il successo riscontrato nella passata edizione, l’Associazione MUS.E propone un nuovo ciclo delle “Piccole storie di colori” i laboratori realizzati al Museo di Palazzo Vecchio e al Museo Bardini, con il sostegno di GIOTTO, colore ufficiale del progetto e love brand di F.I.L.A., partner storico e sempre attento allo sviluppo artistico di bambini e ragazzi.

Ecco tutte le date e le informazioni per partecipare.

Un corso di formazione per insegnanti: “La pratica dell’arte”

Un vero e proprio percorso di approfondimento sulle grandi tecniche pittoriche della storia dell’arte dall’antichità al nostro tempo, per dotare gli insegnanti degli strumenti tecnici per la trattazione in classe dei diversi periodi storici, con lettura e analisi delle singole opere d’arte. Inoltre, ad arricchire il progetto, è previsto un focus sulle opere dei diversi Musei Civici di Firenze, strettamente legato alle tecniche prese in esame. Ciascun incontro prevede una prima introduzione storico-metodologica seguita da un’attività laboratoriale relativa alla specifica tecnica trattata.

Questi gli argomenti previsti:

17 novembre ore 17

L’acquerello. Le infinite sfumature sulla carta

Focus all’interno del Museo Stefano Bardini: i disegni di Giovanni Battista e Lorenzo Tiepolo

1 dicembre ore 17

La pittura su tela. Dipingere a olio, fino all’acrilico

Focus all’interno del Museo Novecento: i grandi maestri del XX secolo

15 dicembre ore 17

La pittura gestuale. Informale, action painting e dripping

Focus all’interno del Museo Novecento: il Plurimo di Emilio Vedova

Per info e prenotazioni: info@muse.comune.fi.it
055-2768224, 055-2768558

www.musefirenze.it