Alla scoperta di giovani talenti creativi CategoriesEducazione creativa

Alla scoperta di giovani talenti creativi

Oggi Diario Creativo vi accompagna alla scoperta di alcuni tra i più interessanti e promettenti giovani talenti creativi del momento. L’arte è infatti da sempre una delle modalità espressive preferite dai ragazzi perché permette di interpretare la realtà in modo personale e di sperimentare nuovi linguaggi.

Ma soprattutto, l’arte e la creatività non hanno confini o barriere e costituiscono per molti lo strumento con cui esprimere se stessi e dialogare con il mondo.

Scorrete le immagini e lasciatevi conquistare dai colori e dalle forme portate in vita da questi talenti under 14, tra cui spicca anche un nome italiano con una storia davvero sorprendente. E scoprite inoltre come potrete voi stessi contribuire a valorizzare e premiare la creatività dei bambini che hanno partecipato al Premio GIOTTO “La matita delle Idee”.

Yung-LenoxYung Lenox

Soprannominato dal quotidiano britannico The Guardian “il Caravaggio pop” per la luce che trapela dalle sue opere, questo bambino di Seattle – Stati Uniti – ha solo 10 anni ma è considerato uno degli artisti più talentuosi del panorama internazionale. Tanto da aver esposto le suo opere in molti Paesi del mondo ed essere stato il protagonista di un film documentario della regista Stacey Lee.

(Foto tratta da: instagram.com/yunglenox)

 

 

 

Aelita-AndreAelita Andre

Ha 10 anni anche l’australiana Aelita Andre. Dipinge da quando ha 9 mesi e ha esposto al pubblico le sue opere surrealiste per la prima volta all’età di 2 anni. Quali altri primati potremo aspettarci da lei?

 

(Foto tratta da: instagram.com/aelitaandre)

 

 

 

 

Emanuele Campostrini

Emanuele Campostrini, detto “Mele”

Emanuele Campostrini, detto “Mele”, ha 9 anni e vive in un piccolo paese della provincia di Lucca.

È affetto da una gravissima disabilità, che non gli permette di svolgere la maggior parte delle azioni che per altri sono considerate normali.

La sua condizione però non gli ha impedito un incredibile sviluppo del suo mondo interiore. Mele ha infatti  iniziato a dipingere “per caso” a 3 anni e da allora continua a esprimere con impressionante realismo la grande gioia e la vitalità della sua anima. Ha partecipato a diverse mostre, collettive e individuali e della sua arte e del suo talento hanno parlato il Corriere della Sera e importanti riviste di arte italiane e straniere. (Foto tratta da: sites.google.com/site/melesart)

Kieron Williamson

Kieron Williamson

Kieron Williamson ha 13 anni, vive in Gran Bretagna e ha cominciato a dipingere all’età di 5 anni. È soprannominato “Mini Monet” perché le sue vedute ricordano le opere del grande artista. I suoi quadri sono valutati decine di migliaia di dollari.

(Foto tratta da: kieronwilliamson.com)

 

 

 
 

 

 Ora tocca a voi: con il vostro voto potete valorizzare il talento di altri piccoli creativi

Possiedono molta fantasia e un talento tutto da scoprire anche i bambini delle Scuole dell’infanzia e Primarie che hanno partecipato al Premio GIOTTO “La Matita delle Idee” inventando una favola e illustrandone la morale di fondo. Dal 3 Aprile al 18 aprile 2017 potrete ammirare i loro lavori su lamatitadelleidee.it e votare online quelli che vi piacciono di più o che vi sembrano più creativi.

Le 3 opere che avranno ottenuto il maggior numero di voti online saranno premiate con una fornitura completa di prodotti FILA per colorare, disegnare e modellare.

Vi aspettiamo numerosi: la creatività merita di essere valorizzata!