Premio Lyra Maimeri: conclusa con successo </br>l’avventura a Macerata CategoriesPremi nazionali per le scuole

Premio Lyra Maimeri: conclusa con successo
l’avventura a Macerata

Si è conclusa con successo l’avventura a Macerata dei 5 giovani vincitori dell’edizione 16/17 del Premio Lyra Maimeri. Grazie a questa esperienza unica i ragazzi hanno infatti potuto frequentare un master estivo in illustrazione presso la prestigiosa scuola Ars in Fabula di Macerata, per carpire direttamente dai professionisti i segreti di un’arte che potrebbe diventare il loro futuro.

Diario Creativo vi rivela tutti i dettagli di questa fantastica avventura.

Una settimana molto speciale

E’ stata davvero una settimana speciale quella vissuta dai 5 giovani vincitori di REFASHION ART, l’edizione appena conclusa del Premio Lyra Maimeri. Dal 9 al 15 luglio, infatti, 5 studenti provenienti da diverse regioni d’Italia sono arrivati a Macerata per frequentare un corso intensivo sull’arte dell’illustrazione.

A seguirli in questo percorso, oltre a un tutor che li ha accompagnati dall’arrivo fino alla partenza, 2 docenti professionisti del settore: Stefano Bessoni – vero e proprio mago della “stop-motion “, ma anche noto illustratore e filmmaker – e Michelangelo Rossato, illustratore di fiabe per bambini.

Durante la settimana di corso i ragazzi hanno affrontato, cimentandosi “sul campo”, le principali tematiche inerenti l’albo illustrato per bambini, focalizzandosi soprattutto sulla progettazione dei personaggi di una storia sia pittoricamente che in 3D, con l’aiuto dei più moderni strumenti.

E’ stato senza dubbio un percorso affascinante ma anche impegnativo, che ha offerto agli studenti l’occasione per incominciare a definire il proprio percorso professionale nel campo dell’illustrazione, come spiega Mauro Evangelista, il direttore della Scuola, in questo video.

Ma non è tutto, perché nei 7 giorni in cui hanno soggiornato a Macerata i ragazzi hanno avuto l’opportunità di conoscere tanti altri giovani, italiani e non solo, accomunati dalla stessa passione per l’arte e scoprire insieme a loro i tesori di questa piccola ma vivace città universitaria delle Marche.

Diario da Macerata: immagini di una fantastica avventura

Scorrete la photogallery e scoprite con Diario Creativo alcune istantanee di questa incredibile opportunità, dove i ragazzi hanno avuto modo di imparare come nasce un libro illustrato e come rendere tridimensionali i personaggi creati. 

Nei primi 3  giorni di corso i giovani studenti hanno infatti avuto modo di esercitarsi nella composizione di una illustrazione, sotto la guida di Michelangelo Rossato, arrivando a caratterizzare un proprio personaggio.

Nel 4°e 5° giorno, il character ideato ha addirittura preso forma, passando dalla bidimensionalità alla terza dimensione grazie ai consigli di Stefano Bossoni, che ha svelato agli aspiranti illustratori come si costruisce una maquette partendo dal disegno. L’esperienza si è conclusa con la premiazione dei ragazzi e la consegna a ciascuno di un kit di materiali per il disegno.
Si è trattato di un’avventura istruttiva sotto molti punti di vista, come spiega Mauro Evangelista, direttore della Scuola Ars in Fabula: “I ragazzi premiati sono stati molto soddisfatti sia del corso sia dell’ospitalità. Devo dire che anche per noi è stata una bellissima esperienza e che i giovani corsisti si sono dimostrati attenti e curiosi di scoprire il mondo dell’illustrazione e hanno lavorato sodo per tutta la settimana“.

Ars in Fabula: un punto di riferimento per i professionisti

Nata nel 2001 a Macerata, la scuola di illustrazione Ars in Fabula da sempre si occupa di editoria ed è riconosciuta nel settore per l’alto livello di preparazione che offre ai propri diplomati, tanto da aver ricevuto nel 2011 il prestigioso Premio Andersen per la formazione. Molti sono gli illustratori professionisti che si sono formati nelle fastose aule del settecentesco Palazzo Compagnoni Marefoschi, sede della scuola, e che oggi lavorano a livello internazionale, collaborando con le più importanti case editrici.

Proprio per questo, l’esperienza vissuta dai vincitori di REFASHION ART è stata davvero unica e fondamentale per la loro crescita professionale e personale.

Vi piacerebbe offrire la stessa opportunità anche ai vostri ragazzi?
Fateli partecipare alla nuova edizione del Premio Lyra Maimeri, in palio altri 5 master!